1
621

LA RICETTA CISL PER L'ALTO SEBINO

Turismo e industria devono e possono convivere. Se ne è parlato nel convegno promosso da Giacomo Meloni e che la Cisl di Bergamo ha organizzato a Lovere questo venerdì, alla presenza di esponenti nel mondo industriale locale ed istituzionale locale e regionale. Il territorio dell'Alto Sebino è un territorio a forte vocazione turistica ma continua ad essere anche un'area dove è determinante sotto il profilo occupazionale, il settore manifatturiero. Lo dimostra la presenza della Lucchini RS di Lovere, della Tenaris Dalmine e della Salzghitter di Costa Volpino o della Global di Rogno. Grandi aziende che insieme alle piccole e medie imprese, devono guardare al futuro cercando di anticipare e trarre vantaggio dalle nuove tecnologie, senza subirle come successo in passato. Per trasformare l'industria locale in un industria 4.0, il territorio deve darsi da fare, ad esempio attraverso la diffusione della banda ultra larga, strumento per l'innovazione. Ma non solo. Lucchini RS e Tenaris Dalmine, presenti al convegno, hanno parlato dei progetti di innovazione e sviluppo e della loro presenza stabile sui mercati più competitivi. Al centro del convegno di Lovere, la convivenza tra industria e turismo, una convivenza che dura da diversi anni ma che può migliorare. Per rendere più attrattivo il territorio dell'alto sebino serve migliorare la viabilità sui due punti nevraligici della statale 42 e della strada provinciale 469. In attesa di interventi sulla viabilità, la Cisl propone un progetto di fattibilità per un centro intermodale di cambio tra gomma e ferro da realizzarsi nella zona tra Costa Volpino e Pisogne per sgravare la SS42 del traffico pesante. Presenti anche il sindaco di Lovere Giovanni Guizzetti, il consigliere regionale Mario Barboni e l'Assessore regionale alla Viabilità Alessandro Forte, accanto al responsabile della Cisl di zona Vincenzo D'Acunzo, della FIM zonale Luca Tonelli e del segretario generale della Cisl di Bergamo Ferdinando Piccinini.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

13.8°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 15

Borno

14.4°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Breno

14.4°C

Cielo coperto
Umidità: 10%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Capo di Ponte

14.4°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Clusone

14.3°C

Nubi sparse
Umidità: 69%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Darfo Boario Terme

14.4°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Edolo

9.9°C

Nubi sparse
Umidità: 44%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 13

Iseo

16.7°C

Cielo coperto
Umidità: 10%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 19

Lovere

16.2°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 19

Pian Camuno

16.4°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 19

Pisogne

16.3°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 19

Ponte di Legno

9.4°C

Cielo coperto
Umidità: 86%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 16

Schilpario

14.4°C

Cielo coperto
Umidità: 10%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Sovere

14.4°C

Nubi sparse
Umidità: 69%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16

Vilminore

14.4°C

Cielo coperto
Umidità: 69%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 16


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!