0
1232

STRADE SENZA PACE

Giornata nera sulle strade bresciane e bergamasche quella di mercoledì 30 agosto. Poco prima delle 16 di mercoledì 30 agosto a Prevalle lungo la statale 45bis si è verificato un tragico incidente stradale che ha visto coinvolte 2 moto ed un furgone: il bilancio è di un morto, un ferito grave e 8 contusi. Secondo la prima ricostruzione della dinamica da parte degli agenti della Polstrada di Salò, intervenuti assieme ai colleghi di Desenzano e Brescia, un gruppo di motociclisti stava viaggiando lungo la statale della Valle Sabbia in direzione di Brescia quando in senso opposto stava sopraggiungendo un furgoncino Opel Combo, al volante del quale era un uomo con i suoi due bimbi seduti al suo fianco. Forse potrebbe esserci stato un sorpasso azzardato di uno dei motociclisti che è finito contro il furgone che ha sbandato finendo con l'invadere la corsia opposta, travolgendo in pieno l'incolpevole centauro rimasto ucciso. L'uomo infatti è stato letteralmente sbalzato all'indietro, finendo contro un Renault Kangoo che seguiva il gruppo di tre motociclisti e quindi rimanendo esanime a terra. La vittima è Fulvio Pastorello, 44enne di Alessandria: la sua moto è stata letteralmente spezzata ed ha investito e ferito gravemente anche il terzo motociclista dello stesso gruppo, trasferito in elisoccorso alla Poliambulanza di Brescia dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Attorno alle 14.00 sulla strada del Crocedomini in località Degna c'è stato un altro incidente che ha visto coinvolte un'auto e due moto, con due feriti. La dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polizia stradale di Darfo intervenuta sul posto per i rilievi di legge. Nell'impatto si registrano due feriti, entrambi ragazzi di 17 anni. Uno dei due è stato trasferito in elicottero ed in codice giallo al Civile di Brescia, l'altro è stato ricoverato in codice verde all'Ospedale di Esine. Il traffico ha subito pesanti rallentamenti per permettere i soccorsi e la rimozione dei mezzi incidentati. Nel pomeriggio a Paratico si è verificato uno scontro frontale lungo la strada 469 in territorio di Paratico: due i mezzi coinvolti con tre feriti, fortunatamente non in pericolo di vita. Si tratta di un 68enne di Adrara alla guida di una Suzuki Jimmy ha che avrebbe invaso la carreggiata opposta finendo contro una Ford Fiesta condotta da un 70enne: al suo fianco viaggiava la moglie. Le due auto sono finite contro un muretto ed i tre sono rimasti incastrati. I tre sono stati estratti dalle auto dai Vigili del Fuoco di Palazzolo e portati dalle ambulanze da terra all'Ospedale di Chiari. I rilievi di legge sono stati svolti dalla pattuglia del Nucleo Radiomobile di Chiaro con la collaborazione della polizia locale per regolamentare il traffico.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

0.3°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Borno

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Breno

0.2°C

Cielo sereno
Umidità: 100%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Capo di Ponte

0.0°C

Cielo sereno
Umidità: 100%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Clusone

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Darfo Boario Terme

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 100%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Edolo

0.0°C

Cielo sereno
Umidità: 60%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Iseo

0.3°C

Cielo sereno
Umidità: 100%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Lovere

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Pian Camuno

0.3°C

Cielo sereno
Umidità: 100%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Pisogne

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Ponte di Legno

-0.9°C

Cielo sereno
Umidità: 79%
Temp. min. : -5
Temp. max. : 2

Schilpario

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Sovere

0.3°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Vilminore

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 47%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!