0
578

STABILI MA SEMPRE GRAVI

I medici non sciolgono la prognosi anche se pare che almeno Rosanna Zanotti sia fuori pericolo, si sia svegliata e sia cosciente mentre resta in coma Pasquale Epifani che è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Restano gravi, ma pare che i medici mostrino cauto ottimismo, sulle condizioni dei due motociclisti feriti nell'incidente che sabato pomeriggio lungo la statale 42 a Esine è costato la vita a Lorenzo Furgeri 47enne di Parre. La salma dell'uomo potrebbe tornare a casa nelle prossime ore, poi verrà fissata la data dei funerali. Il drammatico incidente che gli è costato la vita si è verificato sabato pomeriggio poco dopo le 14.30 lungo la statale 42 in un tratto di strada al centro di polemiche dopo il restringimento dovuto alla posa di guard rail pare appositamente studiati per salvare la vita ai motociclisti, ironia della sorte! La polizia stradale di Darfo sta ancora facendo accertamenti per stabilire con esattezza cosa sia accaduto. E' possibile che sia stata l'auto contro cui le due moto si sono schiantate a provocare l'incidente, a bordo un 62enne di Rovetta che stava percorrendo la statale camuna in direzione sud. Dopo i rilievi effettuati sabato pomeriggio – la strada è rimasta chiusa per circa 4 ore – la Polizia sta ancora facendo ulteriori accertamenti ed approfondimenti per stabilire le responsabilità. Intanto di certo c'è che lo schianto delle due moto -che viaggiavano in direzione opposta – contro la Peugeot 2008 è stato violentissimo, tanto che il corpo di Lorenzo Furgeri è stato sbalzato oltre la protezione lungo la scarpata della superstrada. L'uomo è morto sul colpo. Però anche le condizioni degli altri due motociclisti, Rosanna Zanotti, 48enne moglie di Lorenzo che viaggiava con lui sulla Honda e dell'amico Paquale Epifani, 59 anni, che era partito con loro a bordo di un'altra moto, una Kawasaki, per una gita, sono apparse subito gravissime. Sul posto oltre alle ambulanze sono stati fatti intervenire anche l'elicottero del 118 di Brescia e di Milano: Rosanna è stata trasferita in città alla Poliambulanza dove nelle ultime ore ha ripreso conoscenza, mostra segni di miglioramento e sarebbe fuori pericolo; Pasquale al civile dove è stato sottooposto ad un delicato intervento. La sua prognosi resta riservata.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

22.0°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 24

Borno

16.5°C

Nebbia
Umidità: 83%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 22

Breno

18.1°C

Nebbia
Umidità: 83%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 22

Capo di Ponte

16.6°C

Nebbia
Umidità: 83%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 22

Clusone

21.3°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 22

Darfo Boario Terme

21.3°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 22

Edolo

9.4°C

Nebbia
Umidità: 93%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 10

Iseo

22.0°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 24

Lovere

21.3°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 22

Pian Camuno

21.3°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 22

Pisogne

21.3°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 22

Ponte di Legno

10.7°C

Nebbia
Umidità: 93%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 13

Schilpario

16.6°C

Nebbia
Umidità: 83%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 22

Sovere

21.3°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 22

Vilminore

18.6°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 22


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!