0
166

13 MEDICI PER I TURISTI

Al via anche quest’anno il Servizio di Guardia Medica Turistica nel territorio dell’ATS della Montagna, attivo dal 7 luglio al 2 settembre nel Medio Alto Lario, in Valtellina e Valchiavenna e in Valcamonica.  Nonostante la grave carenza di personale medico riscontrata a livello nazionale, ancor più in un territorio decentrato come quello della montagna, l’ATS, tenuto conto dei dati di affluenza turistica e di richiesta sanitaria, ha comunque garantito l’attivazione del servizio. In questo periodo 13 medici in servizio ogni giorno garantiranno su tutto il territorio dell’ATS della Montagna 6.032 ore di Guardia Medica Turistica, un servizio che assicura l’assistenza medica a tutte le persone non residenti come turisti, villeggianti e visitatori occasionali. Al medico incaricato, quindi, ci si potrà rivolgere per visite ambulatoriali, a domicilio o per consulti telefonici. La Guardia Medica Turistica ha il compito di prescrivere farmaci, richiedere indagini specialistiche, redigere certificati di malattia e, se necessario, proporre il ricovero. Come sempre per tutti gli interventi di emergenza e urgenza è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, il numero unico 112. Nei giorni in cui non è attiva la Guardia Medica Turistica ci si potrà rivolgere ai Medici di Assistenza Primaria (Medici di Base) o ai Pediatri di Famiglia, previo pagamento della visita definita “occasionale” con tariffe previste dall’Accordo Collettivo Nazionale per la Medicina generale e la Pediatria.  A seguito di presentazione di ricevuta all’ATS di appartenenza, il turista riceverà il rimborso della spesa per la prestazione effettuata. L'attivazione della guardia medica turistica nei mesi estivi, servizio fondamentale anche a sostegno del turismo, richiede un grande sforzo da parte dell'Ats proprio per la difficoltà a reperire medici disponibili ad assumere incarichi in località montane e richiede la collaborazione dei comuni. Il servizio è stato attivato a Corteno Golgi in via Schivardi, a Ponte di Legno in piazzale Europa, a Temù in via Marconi, a Darfo Boario Terme in Corso Italia, a Borno presso il palazzo comunale, a Ossimo inferiore in via Dante e ad Ossimo Superiore in piazza Roma, a Montecampione alla Splaza e a Pisogne in via Antica Valeriana. Tutte le informazioni relative agli orari sono disponibili sul sito internet dell'Ats della montagna nella sezione guardia medica turistica.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

29.9°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 31

Borno

24.5°C

Temporale
Umidità: 55%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 30

Breno

25.3°C

Temporale
Umidità: 55%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 30

Capo di Ponte

24.6°C

Temporale
Umidità: 55%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 30

Clusone

29.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 30

Darfo Boario Terme

29.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 30

Edolo

16.4°C

Temporale
Umidità: 46%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 21

Iseo

29.9°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 31

Lovere

29.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 30

Pian Camuno

29.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 30

Pisogne

29.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 30

Ponte di Legno

20.1°C

Temporale
Umidità: 46%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 26

Schilpario

24.5°C

Temporale
Umidità: 55%
Temp. min. : 13
Temp. max. : 30

Sovere

29.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 29
Temp. max. : 30

Vilminore

27.6°C

Poche nuvole
Umidità: 55%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 30


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!