1
88

DOVERIO CAPITALE TRANSFRONTALIERA

Dalla Valle d'Aosta alla Lombardia, dal Canton Grigioni all'Ossola, dalla Francia e dalla Germania alla Slovenia, un evento diffuso dedicato alla riscoperta dell'antica tradizione del pane nero di segale sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019. Si tratta di un'iniziativa promossa da Regione Valle d'Aosta, Regione Lombardia (Valle Camonica, Valtellina e Provincia di Varese), Polo Poschiavo del Canton Grigioni (CH), Aree Protette dell'Ossola in Regione Piemonte, Siovenia (Ragor), Parc naturel régional du massif des Bauges (FR), University of Applied Sciences Munich (DE), per promuovere la tradizione del pane nero delle Alpi e le antiche colture ad essa legate. La quarta edizione de Lo Pan Ner ha coinvolto principalmente i territori della Valle Camonica e della Valtellina, con la partecipazione di comunità locali, dalle famiglie alle istituzioni. Un evento diffuso, dal carattere transfrontaliero, che coinvolge territori diversi accomunati storicamente dalla coltura della segale, che nasce dalla volontà di riscoprire e dare nuovo slancio alle colture originarie e alle tradizioni gastronomiche locali. E' accaduto anche a Doverio di Corteno Golgi dove la segale ha svolto, nei tempi passati, un ruolo fondamentale perché è stata alla base dell'alimentazione e della gestione del territorio. La riscoperta di questo cereale minore e della sua farina non è semplicemente un omaggio al passato ma anche uno degli aspetti di un percorso che, dopo decenni di vero e proprio oblio, sta portando nuove generazioni di agricoltori e produttori al recupero consapevole delle tradizioni e delle identità locali, ispirato a valori di sostenibilità ambientale, rispetto del territorio, valorizzazione dei saperi antichi e della dimensione artigianale. La Festa de Lo Pan Ner rende omaggio a tutto questo, coinvolgendo attivamente le piccole realtà agricole che hanno scelto di recuperare la coltura della segale e di altri cereali minori quasi scomparsi, i piccoli produttori di farine antiche e i fornai che tengono viva la tradizione del pane nero, ancora molto amata in questi territori.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

17.1°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 20

Borno

16.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 20

Breno

17.4°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 20

Capo di Ponte

17.1°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 20

Clusone

16.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 21

Darfo Boario Terme

17.8°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 21

Edolo

16.3°C

Acquazzone
Umidità: 76%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 20

Iseo

18.3°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 12
Temp. max. : 20

Lovere

17.6°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 20

Pian Camuno

17.7°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 20

Pisogne

17.7°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 21

Ponte di Legno

13.6°C

Pioggia leggera
Umidità: 76%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 20

Schilpario

16.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 21

Sovere

17.6°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 21

Vilminore

16.4°C

Pioggia leggera
Umidità: 82%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 20


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!