5
4256

CADE DA UNA PIANTA E MUORE

Stava potando degli alberi lungo la linea elettrica per conto di una ditta di Perugia quando è caduto da un pianta facendo un volo di almeno 6 metri che non gli ha lasciato scampo. E' morto così questa domenica pomeriggio intorno alle 15.40, un 35enne macedone residente a Foligno. L'infortunio mortale sul lavoro è avvenuto nella località di Albarete, località di Colere, lungo il versante scalvino del Passo della Presolana. Il 35enne insieme con alcuni suoi connazionali era impegnato da giorni, per conto di un’azienda di manutenzione del verde di Perugia, nella potatura degli alberi lungo la linea elettrica che costeggia la strada. Intorno alle 15.40 di questa domenica pomeriggio l'uomo ha perso l'equilibrio. Fatale la caduta al suolo. I suoi colleghi pare che abbiano cercato di trasportarlo a valle con un furgone e all'arrivo del 118, giunto con l'ambulanza, l'elicottero e l'automedica, le sue condizioni sono apparse disperate. Il 35enne è morto prima di arrivare in ospedale. La tragedia si è consumata sotto gli occhi del fratello del 35enne, anche lui al lavoro per la stessa azienda. Sul posto, per stabilire la dinamica della tragedia, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Clusone, che hanno ascoltato i colleghi del macedone per capire in quale tipo di intervento fossero impegnati e per conto di chi, mentre il magistrato ha disposto l'autopsia sul corpo della vittima per confermare la caduta accidentale e l'ispettorato del lavoro ha dato il via alle indagini sul rispetto delle procedure di sicurezza. Il soccorso alpino inoltre questa domenica è intervenuto per soccorrere un ragazzo e una ragazza in difficoltà nella zona della Corna Trentapassi. I due erano partiti nella mattinata da Vello di Marone per raggiungere la cima, ma mentre stavano scendendo hanno perso il sentiero che avevano percorso all’andata e si sono ritrovati in una zona impervia. Hanno così chiamato il 112 che attorno alle 16.30 ha allertato le squadre territoriali del CNSAS, con sette tecnici impegnati e la squadra di Vigili del Fuoco, con 5 uomini. I soccorritori sono saliti lungo il sentiero, hanno raggiunto i due escursionisti e li hanno riaccompagnati a valle: i due erano provati, e infreddoliti, ma illesi.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

22.4°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 23

Borno

21.8°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Breno

21.9°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Capo di Ponte

18.8°C

Nubi sparse
Umidità: 87%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 23

Clusone

21.7°C

Pioggia leggera
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Darfo Boario Terme

21.7°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Edolo

14.0°C

Nubi sparse
Umidità: 93%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 20

Iseo

22.3°C

Nubi sparse
Umidità: 10%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Lovere

21.5°C

Nubi sparse
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Pian Camuno

21.6°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Pisogne

21.6°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Ponte di Legno

13.3°C

Nubi sparse
Umidità: 93%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 20

Schilpario

21.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Sovere

21.6°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23

Vilminore

21.8°C

Pioggia leggera
Umidità: 51%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 23


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!