0
931

MENINGITE, MUORE DUE ANNI DOPO

Difficile credere che il suo sorriso si sia spento per sempre ma chi gli voleva bene e lo conosceva sapeva che per lui, così pieno di vita, così solare, così vitale, non era più vita quella. Matteo Minelli se ne è andato questo sabato mattina 4 gennaio 2020 all'età di 35 anni, dopo aver lottato per quasi due anni contro la meningite fulminante. Era il 15 gennaio del 2018 quando l'allora 33enne di Terzano di Angolo, veniva trasportato d'urgenza al Civile di Brescia in seguito a febbre altissima e dolori. Non si trattava di una banale influenza ma di meningite batterica: i medici fanno di tutto per contenere i danni celebrali, il 33enne supera le prime 48 ore, quelle più critiche, ma non uscirà mai dal coma. Affidato in seguito alle cure del Città di Brescia e infine ricoverato presso la struttura Angelo Mai di Darfo, Matteo Minelli, incoraggiato dai famigliari e dagli amici, ha lottato ogni giorno con piccoli impercettibili movimenti degli occhi, delle labbra e del corpo, per tornare alla vita. Gesti spontanei che hanno tenuto accesa la speranza di tutti coloro che, facendogli sentire la loro voce, il loro affetto e la loro vicinanza, hanno continuato a sperare, ma le sue condizioni si sono aggravate nelle ultime settimane e alla fine Matteo Minelli se ne è andato, circondato dall'affetto dei suoi cari: di mamma Silvana, papà Silvio e dei fratelli Stefano e Roberto che non lo hanno mai lasciato solo e che gli sono stati sempre accanto. “Riposa finalmente in pace”, scrivono i suoi amici sulla sua pagina facebook, che in questi due anni non è mai stata silenziosa e che ha raccontato l'amore e l'affetto di tutti coloro che lo conoscevano e che facevano il tifo per lui dando vita anche a pellegrinaggi e pregando per un miracolo. Molte le poesie, le canzoni, i pensieri a lui dedicati, testimonianze di quanto il 36enne fosse amato e stimato da tutti, per la sua allegria, la sue energia e il suo ottimismo. Lavorava alla filiale di Ubi Banca di Sulzano, amava il Milan, aveva tanti amici che per lui erano una famiglia e che lo ricordano come un ragazzo buono, forte, altruista e sorridente. Per questo il suo sorriso e la sua luce non si spegnerà mai nel cuore di tutti coloro che lo hanno amato e che questo lunedì 6 gennaio lo accompagneranno nell'ultimo viaggio. Il funerale si celebrerà nella Chiesa parrocchiale di Terzano di Angolo alle ore 15.00, con partenza dall'abitazione di via Lorenzetti 23 alle 14.45.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

28.4°C

Cielo sereno
Umidità: 48%
Temp. min. : 28
Temp. max. : 28

Borno

28.2°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Breno

28.2°C

Nubi sparse
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Capo di Ponte

27.5°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 26
Temp. max. : 28

Clusone

28.2°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Darfo Boario Terme

28.2°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Edolo

24.8°C

Pioggia leggera
Umidità: 32%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 27

Iseo

28.4°C

Cielo sereno
Umidità: 48%
Temp. min. : 28
Temp. max. : 28

Lovere

28.2°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Pian Camuno

28.2°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Pisogne

28.4°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 28
Temp. max. : 28

Ponte di Legno

26.1°C

Pioggia leggera
Umidità: 36%
Temp. min. : 26
Temp. max. : 26

Schilpario

28.2°C

Poche nuvole
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Sovere

28.2°C

Cielo sereno
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28

Vilminore

28.2°C

Nubi sparse
Umidità: 48%
Temp. min. : 27
Temp. max. : 28


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!