0
192

AL VIA IL CONCORSO DEI SALAMI

Giovedì 6 febbraio dalle 9.00 alle 16.00 e venerdì 7 febbraio entro le 11.00, presso la sede della Comunità Montana di Valle Camonica, gli allevatori e produttori che vogliono partecipare alla quinta edizione del Concorso del Salame di Valle Camonica, dovranno portare due salami derivanti dallo stesso lotto di produzione. I salami verranno quindi valutati dai tecnici ONAS e premiati domenica 9 febbraio a Ossimo Superiore dove saranno assaggiati anche da una giuria popolare che consentirà di confrontare il giudizio tecnico dei tecnici ONAS (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi) della delegazione di Brescia, con la percezione del consumatore finale. I salami partecipanti al concorso devono essere accompagnati dalla scheda di conferimento e partecipazione e all’atto della consegna verranno tolte eventuali etichette o altri segni che possano permettere l’individuazione del produttore; verrà apposto un numero identificativo, che sarà comunicato al conferente, e che troverà corrispondenza nel registro dei partecipanti che rimarrà riservato sino alla premiazione. La valutazione tecnica da parte della giuria ONAS avverrà secondo l’analisi dei parametri: visivo, olfattivo, gustativo, struttura, equilibrio gusto-olfattivo. La sommatoria dei punteggi dei singoli parametri definirà il punteggio globale del salame e quindi la graduatoria finale. Le premiazioni avverranno alle ore 18.00 di domenica 9 febbraio 2019presso il Centro Anziani di Ossimo Superiore. Si tratta di un'iniziativa volta a sostenere e sviluppare il paniere dei prodotti agroalimentari “Sapori di Valle Camonica”.La Comunità Montana di Valle Camonica dopo anni di studio infatti, a suon di concorsi per eleggere il salame più buono, a suon di assaggi e confronti con allevatori e produttori, è riuscita a definire il disciplinare del salame di Valle Camonica che sancisce alcuni elementi ricorrenti e base per identificare il salame con il suo territorio e viceversa, il territorio con il suo salame. A definirlo sono stati i tecnici e gli esperti che negli anni hanno avuto modo di assaggiare i salami portati all'attenzione dei tecnici, nel concorso che ogni anno premia il miglior salame camuno e che aveva proprio l'obiettivo di innalzare il livello delle produzioni.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

3.8°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 6

Borno

3.3°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : -7
Temp. max. : 4

Breno

3.3°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 4

Capo di Ponte

2.2°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : -7
Temp. max. : 4

Clusone

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Darfo Boario Terme

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Edolo

-4.5°C

Neve
Umidità: 57%
Temp. min. : -9
Temp. max. : 2

Iseo

3.7°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Lovere

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Pian Camuno

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Pisogne

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Ponte di Legno

-4.5°C

Nebbia
Umidità: 85%
Temp. min. : -9
Temp. max. : -0

Schilpario

2.7°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : -7
Temp. max. : 4

Sovere

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4

Vilminore

3.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 4


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!