0
45

LA GIORNATA DEL 112

L'obiettivo è far conoscere e rendere più visibile il numero unico di emergenza: il 112. E' lo scopo della giornata europea del NUE attivato anche in 8 regioni italiane per la prima volta a Varese nel 2010 e in corso di estensione in tutto il Paese. Il Numero Unico Europeo 112 è stato introdotto nel 1991 con la direttiva 91/396/CEE, per mettere a disposizione dei cittadini un numero di emergenza unico per tutti gli Stati membri. Che cosa è il NUE 112? E' il numero da comporre in caso di emergenza: la telefonata arriva ad una centrale di risposta (a Brescia ne è operativa una). Qui viene visualizzato il numero del chiamante (anche se utilizza un ID Privato) e individuato il punto dal quale è partita la chiamata. Per le chiamate provenienti da telefono cellulare viene visualizzata l’area di copertura della cella telefonica, per quelle da telefono fisso viene visualizzato il punto dove si trova il telefono. A questo punto la chiamata viene inoltrata alla Centrale operativa competente per la tipologia di emergenza: soccorso sanitario, vigili del fuoco, polizia di stato, carabinieri. All’interno della Centrale gli operatori, formati per gestire la prima risposta alla chiamata, smistano le telefonate agli Enti responsabili della gestione delle emergenze. Questo sistema ha permesso alle singole amministrazioni che gestiscono le centrali operative di pronto intervento di ricevere solo le effettive chiamate di emergenza. Infatti, il 50% delle chiamate ricevute dalle CUR non viene inoltrato alle centrali operative perché non di vera emergenza. La sperimentazione è partita nel 2010 a Varese ed è in corso di estensione in tutta Italia. Il servizio ha l'obiettivo di gestire con una maggiore rapidità gli interventi di soccorso e la razionalizzazione dei costi e delle risorse. In Lombardia e nella Provincia di Roma è inoltre disponibile l’App ‘Where Are U’ - per smartphone IOS, Android e Windows Phone - che consente di mettersi direttamente in contatto con la centrale operativa, inviando la propria posizione tramite sistema di localizzazione GPS. L’eccezionalità di questa app sta nel fatto che “dialoga” con il sistema informativo della Centrale Unica di Risposta NUE 112 permettendo una localizzazione puntuale anche nei casi in cui il chiamante non sa o non è in grado di fornire dati precisi sulla sua posizione. L’app rileva la posizione tramite GPS e/o rete dati e la mostra sul telefono; al momento della chiamata la posizione viene trasmessa tramite rete dati o tramite SMS se la rete dati non è disponibile. Where ARE U è disponibile per smartphone iOS, Android e Windows Phone. Può essere scaricata dal sito dedicato o dagli app store.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

12.9°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 14

Borno

11.0°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 14

Breno

11.5°C

Foschia
Umidità: 87%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 14

Capo di Ponte

10.5°C

Foschia
Umidità: 87%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 14

Clusone

12.7°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 14

Darfo Boario Terme

12.1°C

Foschia
Umidità: 87%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 14

Edolo

5.2°C

Nebbia
Umidità: 92%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 12

Iseo

13.0°C

Foschia
Umidità: 87%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 14

Lovere

12.7°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 14

Pian Camuno

12.1°C

Foschia
Umidità: 87%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 14

Pisogne

12.7°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 14

Ponte di Legno

5.0°C

Nebbia
Umidità: 92%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 10

Schilpario

10.9°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 14

Sovere

12.8°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 11
Temp. max. : 14

Vilminore

12.2°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 14


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!