0
564

SCAPPA DALL'OSPEDALE, LO TROVA IL CNSAS

Tante storie e tante tragedie. Alcune passano in silenzio, rientrano nella normalità di un periodo, quello del Coronavirus che non ha niente di normale, altre fanno più scalpore e per varie ragioni arrivano alla ribalta della cronaca. Come quella che ha visto protagonista suo malgrado, un uomo di 65 anni, ritrovato questo sabato mattina in Val Brembana dal soccorso alpino, impegnato nelle sue ricerche insieme a vigili del fuoco, protezione civile carabinieri. L'uomo era fuggito dall'ospedale di San Giovanni Bianco attorno alle 4 di questo venerdì mattina. Il 65enne giovedì aveva perso il padre per coronavisurs e, probabilmente lui stesso positivo, è rimasto convolto dalla notizia e si è allontanato in stato confusionale dall'ospedale di San Giovanni Bianco facendo perdere le proprie tracce. Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi e questa mattina il ritrovamento dell'uomo dopo un grande impegno e dispiegamento di forze. Intanto ancora una volta il soccorso alpino, che lo aveva già fatto qualche settimana fa, insieme ai sindaci, agli amministratori e alle forze dell'ordine raccomanda a tutti di stare a casa. Su tutti i nostri comprensori i sindaci stanno emettendo ordinanze di chiusura delle piste ciclabili, dei setieri che portano a note località come quella del Lago Moro di Darfo, per eviare assembramenti e contagi. Oltre a questo fare attività fisica in determinati ambienti può creare situazioni di pericolo. Non possiamo permetterci di sprecare risorse importanti in questo momento, la situazione è drammatica. Gli sforzi di tutti si devono concentrare perché al più presto si possa arrivare ad un'inversione di tedenza nei contagi. Restate a casa, restate a casa, restate a casa è l'appello di tutti i sindaci della Valle Camonica e dei nostri territori nel rispetto di chi ha perso i propri cari, di chi soffre, di chi lotta in un letto di ospedale, di chi fa turni di lavoro massacranti e sta facendo di tutto per aiutare le persone ricoverate, per chi continua a lavorare nei supermercati, per chi tiene aperte le farmacie, per chi fa le pulizie, per chi ci racconta questi drammi, per chi vorrebbe fermarsi ma non può farlo.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

16.0°C

Nubi sparse
Umidità: 77%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 19

Borno

14.1°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 17

Breno

14.0°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 17

Capo di Ponte

14.0°C

Cielo coperto
Umidità: 81%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 17

Clusone

15.0°C

Pioggia leggera
Umidità: 97%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 17

Darfo Boario Terme

16.6°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 17

Edolo

12.9°C

Cielo coperto
Umidità: 81%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 17

Iseo

17.0°C

Pioggia leggera
Umidità: 78%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 17

Lovere

16.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 17

Pian Camuno

16.6°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 17

Pisogne

16.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 98%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 17

Ponte di Legno

7.4°C

Pioggia leggera
Umidità: 100%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 8

Schilpario

14.0°C

Pioggia leggera
Umidità: 81%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 17

Sovere

15.8°C

Pioggia leggera
Umidità: 89%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 17

Vilminore

14.0°C

Pioggia leggera
Umidità: 99%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 17


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!