0
174

INFORTUNI IN CAMPAGNA UN MORTO E UN FERITO

Due grave infortuni questo martedì in campagna, uno purtroppo dagli esiti fatali. E' successo in mattinata a Edolo, dove ha perso la vita Dino Gazzoli di 75 anni, e nel primo pomeriggio nella contrada di Sciano della frazione di Darfo, Gorzone, dove a rimanere ferito in modo serio è stato un 67enne del posto. Entrambi gli uomini sono caduti da una piante di ciliege. L'infortunio più grave come detto questa mattina a Edolo dove attorno alle 8.30 il vicino di casa ha scorto riverso nel suo giardino di via Plizze il corpo inerme di Dino Gazzoli, 75 anni che probabilmente ha perso l'equilibro mentre si trovava su una grossa pianta di ciliege ed ha fatto un volo di circa 4 metri finendo nel terreno del vicino e purtroppo perdendo la vita. L'allarme è stato lanciato immediatamente, in posto è arriva l'ambulanza da terra del 118 dell'Ospedale di Edolo e da Sondrio l'eliambulanza con l'équipe sanitaria ma purtroppo per Dino Gazzoli non c'è stato nulla da fare. Ai sanitari non è rimasto altro da fare che constatare il decesso dell'uomo. In posto sono arrivati anche i Vigili del fuoco del distaccamento di Edolo con i colleghi di Vezza d'Oglio ed i carabinieri della locale stazione per la ricostruzione dell'accaduto. Pare che l'uomo abbia appoggiato la scala a pioli per salire sulla pianta: la scala avrebbe perso aderenza ed il 75enne sarebbe quindi caduto a testa in giù ma pare che nessuno abbia assistito all'incidente, dell'accaduto si sarebbe accorto qualche minuto più tardi il vicino scorgendo il corpo inerme nel giardino. I sanitari intervenuti sul posto hanno tentato di rianimarlo, ma purtroppo per Gazzoli non c'è stato più nulla da fare. La notizia si è subito sparsa nel paese dove Dino Gazzoli era molto conosciuto: aveva, infatti, ricoperto anche la carica di Caposquadra dei Vigili del fuoco volontari del paese ed era padre di Daniele già segretario CGIL di Vallecamonica-Sebino. Oltre a Daniele, lo piangono la figlia Antonella e la moglie Bambina Mariotti. La salma è stata ricomposta nella sala del commiato dell'impresa di pompe funebri Melotti di via Treboldi; il funerale è stato fissato per giovedì 11 alle ore 10.30 nella Chiesa di S. Maria nascente di Mù; quindi la sepoltura avverrà nel cimitero di Edolo. Analogo incidente solo qualche ora più tardi a Gorzone di Darfo nella contrada di Sciano dove un uomo del paese, un 67enne, è caduto pure lui da una pianta mentre raccoglieva ciliege. Anche qui ad allertare i soccorsi. In posto è arrivata un'ambulanza di Santa Maria Assunta di Pisogne sono stati i residenti in un'abitazione vicina all'appezzamento agricolo. Per lui molto spavento e qualche frattura. E' stato trasferito all'ospedale di Esine in codie rosso ma non sarebbe in pericolo di vita. Pare che l'uomo fosse solito raccogliere frutti che poi non teneva per sè ma regalava ad altra gente del paese.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

20.3°C

Cielo coperto
Umidità: 64%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 22

Borno

20.3°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Breno

20.3°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Capo di Ponte

20.3°C

Nubi sparse
Umidità: 77%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Clusone

19.0°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 21

Darfo Boario Terme

20.2°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Edolo

17.7°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : 15
Temp. max. : 18

Iseo

21.5°C

Nubi sparse
Umidità: 10%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 24

Lovere

20.2°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Pian Camuno

20.2°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Pisogne

20.2°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Ponte di Legno

14.9°C

Nebbia
Umidità: 93%
Temp. min. : 10
Temp. max. : 19

Schilpario

18.7°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 20

Sovere

20.2°C

Nubi sparse
Umidità: 77%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 21

Vilminore

18.7°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : 16
Temp. max. : 20


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!