0
233

FINE SETTIMANA TRAGICO IN MONTAGNA

E' stato un fine settimana tragico in montagna in uno degli ultimi fine settimana estivi prima dell'arrivo dell'inverno. A piangere un uomo buono, conosciuto per la sua affabilità e per il suo impegno nella vita della comunità, in queste ore è il paese di Sale Marasino dove Giacomo Mazzucchelli viveva. La sua salma, recuperata nei boschi del Mortirolo, a quota 1900 metri in fondo ad un pendio, è stata ricoconsegnata questo sabato poco dopo il ritrovamento alla famiglia. Il 60enne è morto in seguito ad una caduta di circa 50 metri mentre andava per funghi. L'incidente probabilmente venerdì nel tardo pomeriggio, quando l'uomo doveva raggiungere l'amico per rientrare a casa ma non ha fatto ritorno. A cercarlo fino alle 14 di questo sabato quando il corpo è stato ritrovato nascosto nella vegetazione, un centinaio di uomini tra vvf, soccorso alpino, protezione civile e forze dell'ordine. Una vita da muratore, un alpino fiero della penna nera, allenatore di una squadra di calcio, Giacomo Mazzucchelli aveva da poco raggiunto la pensione. E' invece in attesa del nullaosta del magistrato di Trento la salma di Giuditta Martinelli, la 71enne di Orzinuovi che ha perso la vita venerdì scivolando per 300 metri in un canalone in Trentino Alto Adige mentre andava per funghi con il marito, anche lui caduto e ricoverato ora in ospedale. La donna lascia nel dolore tre figli. Ha perso la vita questo sabato mentre andava per funghi a Valgoglio, nella zona di Selva D'Agnone, Davide Masnada colto da un malore improvviso a 49anni, magar di un'azienda e direttore generale della società sportiva Villa d'Alme Valle Brembana. Abitava a Presezzo insieme alla moglie e ai due figli. Fatale questa domenica un malore anche per un 56enne soccorso questa domenica nel Parco dell'Olglio, a Calcio. Ed è ricoverato in gravissime condizioni al Civile di Brescia il 50enne che questa domenica mattina è caduto con la mountain bike al Monte Orfano. L'uomo era salito fino al rifugio degli Alpini di Cologne e aveva appena cominciato la discesa percorrendo un sentiero in mezzo al bosco quando ha perso il controllo della sua bici ed è scivolato per circa 30 metri. E' stato rianimato sul posto dai soccorritori allertati da un testimone e trasferito in codice rosso in ospedale. Una donna di 60 anni infine è stata soccorsa questa domenica intorno alle 13.00 al Lago della Malgina a Valbondione dopo una caduta. A portarla a valle, l'eliambulanza di Sondrio intervenuta insieme con l'ambulanza della Croce Blu di Gromo e il soccorso alpino di Clusone. La donna è stata portata in codice giallo all'ospedale di Piario.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

0.9°C

Nebbia
Umidità: 100%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Borno

2.9°C

Cielo coperto
Umidità: 79%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Breno

3.0°C

Cielo coperto
Umidità: 75%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Capo di Ponte

2.8°C

Cielo coperto
Umidità: 75%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Clusone

0.7°C

Cielo coperto
Umidità: 94%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Darfo Boario Terme

2.8°C

Cielo coperto
Umidità: 79%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Edolo

2.6°C

Cielo coperto
Umidità: 79%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Iseo

1.9°C

Cielo coperto
Umidità: 10%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 2

Lovere

2.2°C

Cielo coperto
Umidità: 94%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Pian Camuno

2.6°C

Cielo coperto
Umidità: 94%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Pisogne

2.2°C

Cielo coperto
Umidità: 94%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Ponte di Legno

2.0°C

Cielo coperto
Umidità: 75%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 3

Schilpario

2.8°C

Cielo coperto
Umidità: 79%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3

Sovere

1.7°C

Cielo coperto
Umidità: 94%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 2

Vilminore

2.8°C

Cielo coperto
Umidità: 79%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 3


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!