0
77

NUOVA VITA AL CEDRO

Un grande amico che ha visto scorrere per oltre un secolo la vita gandinese e continuerà a vivere nei ricordi lignei di cui è stato generosa fonte. In occasione della “Giornata Nazionale in memoria delle vittime del Covid”, il Comune di Gandino ha presentato la video mostra virtuale dedicata al progetto “Nuova Vita al Cedro” e realizzata grazie al contributo di decine di artisti. Si tratta di opere realizzate negli ultimi due anni, da quando cioè fu abbattuto (il 15 gennaio 2019) il grande albero secolare (oltre 28 metri di altezza) del Parco Comunale Verdi di Gandino. L'albero, con un tronco di almeno un metro e mezzo di diametro, era stato colpito dall’armillaria mellea, un fungo che mina la solidità delle radici, rischiando di far vacillare e crollare il cedro in caso di eventi atmosferici si forte intensità, ahimè sempre più frequenti. Attraverso un’attenta analisi delle sezioni si è stimato che la messa a dimora del cedro nel Parco Verdi possa risalire ai primi decenni del XX secolo, forse al termine del primo conflitto mondiale. Le operazioni di taglio erano state affidate alla cooperativa sociale “Cantiere Verde” che ha sede a Cene e che già opera attivamente in Val Gandino, attraverso progetti legati alla sostenibilità ambientale ed all’inclusione sociale. Parte cospicua delle assi è stata utilizzata per realizzare panche e tavoli di supporto ai progetti “Sentiero delle Malghe” sul Monte Farno e “Sentiero del Bosco” in località Valpiana, che valorizzano le aree montane gandinesi. La Cooperativa “I Sogni”, che opera presso l’omonima Casa di via Sotto gli Orti a Cirano, ha invece attivato i propri operatori e laboratori di falegnameria per la realizzazione di oggettistica, con un riconoscibile marchio impresso a fuoco. Ora il progetto trova compimento, come detto, in una serie di opere artistiche, proposte (causa pandemia) attraverso una mostra video virtuale. Le opere in mostra raccontano ciascuna storie e ispirazioni diverse.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

5.4°C

Nubi sparse
Umidità: 53%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 9

Borno

5.6°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Breno

5.6°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Capo di Ponte

5.3°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Clusone

4.7°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 8

Darfo Boario Terme

5.5°C

Cielo coperto
Umidità: 56%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 8

Edolo

5.1°C

Cielo coperto
Umidità: 83%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Iseo

9.9°C

Cielo coperto
Umidità: 99%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 11

Lovere

5.4°C

Cielo coperto
Umidità: 99%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 8

Pian Camuno

5.5°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 8

Pisogne

5.5°C

Cielo coperto
Umidità: 99%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 8

Ponte di Legno

0.9°C

Neve
Umidità: 86%
Temp. min. : -8
Temp. max. : 8

Schilpario

5.4°C

Cielo coperto
Umidità: 56%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Sovere

5.2°C

Cielo coperto
Umidità: 99%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 8

Vilminore

5.2°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!