0
81

A MALONNO LA FESTA DEL MOUNTAIN RUNNING

Quasi un rito estivo, atteso e immancabile, non solo per gli appassionati, ma per un intero paese, frazioni comprese. Questo fine settimana la cittadina di Malonno sarà in fibrillazione per la 59esima edizione dell’ormai storico binomio PizTri Vertical-Fletta Trail, con un pensiero già rivolto al prestigioso traguardo che verrà toccato nel 2023. Tutte le info sugli appuntamenti del weekend sono reperibili sul sito www.flettatrail.it, per non perdere ogni emozionante momento che avrà luogo in Alta Valle Camonica. Tradizione vuole che anzitutto i due vincitori del Fletta dell’annata precedente appongano la targa con il proprio nome sul monumento eretto all’imbocco della scalinata di Piazza Repubblica. Pura simbologia certamente, ma che la dice lunga sull’attesa e l’importanza che tutta la comunità malonnese attribuisce ad un evento che, anno dopo anno, ha assunto rilevanza internazionale.   E sognano anche i cittadini del paese, che aspettano con ansia di vivere le emozioni del sabato, quelle dell’adrenalinica sfida al PizTri Vertical, (3,5 chilometri e 1000 metri all’insù) dove tutti i cuori batteranno all’unisono per sostenere l’idolo locale Henry Aymonod, imbattuto da 3 anni sul percorso che da Moscio conduce a Malga Campel. Al femminile la grande favorita invece sarà ancora lei, il Kaiser Andrea Mayr, la 6 volte iridata austriaca che giungerà in Valle Camonica alla ricerca del quinto sigillo malonnese. Il ricco programma dell’evento prevede poi tanti momenti di aggregazione e di festa, come il Vertical Party, la serata di Gala, la conferenza stampa di giovedì 4 agosto, oltre alle immancabili gare riservate ai più piccoli – previste alla domenica durante lo svolgimento del Trail - e la grande novità del sabato mattina, i “100 metri verticali”, con una speciale sfida aperta a tutti sul muro finale del PizTriVertical, un segmento preparato ad hoc per far sì che tutti, ma proprio tutti possano cimentarsi nella iconica scalata finale. Alla domenica fari puntati sul FlettaTRAIL che con i suoi 21km caratterizzati da 1100 D+/-, animerà le contrade di Malonno che acclameranno il passaggio dei concorrenti con un tifo indiavolato, ennesimo simbolo di una cultura sportiva dalle possenti radici, marchio di fabbrica del Paese della Corsa in Montagna. Tra i favoriti il keniano Philemon Kiriago, portacolori di Run2Gether, anche se i bresciani sognano un successo del valsabbino di Ponte Caffaro Luca Merli, mentre al femminile i pronostici indicano a gran voce i nomi di Andrea Mayr e Scout Adkin.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

24.4°C

Cielo coperto
Umidità: 56%
Temp. min. : 23
Temp. max. : 25

Borno

21.0°C

Nubi sparse
Umidità: 54%
Temp. min. : 20
Temp. max. : 21

Breno

24.7°C

Cielo coperto
Umidità: 56%
Temp. min. : 23
Temp. max. : 24

Capo di Ponte

25.0°C

Nubi sparse
Umidità: 61%
Temp. min. : 23
Temp. max. : 25

Clusone

22.9°C

Cielo coperto
Umidità: 61%
Temp. min. : 22
Temp. max. : 23

Darfo Boario Terme

25.6°C

Nubi sparse
Umidità: 51%
Temp. min. : 24
Temp. max. : 26

Edolo

21.1°C

Nubi sparse
Umidità: 70%
Temp. min. : 21
Temp. max. : 21

Iseo

25.3°C

Nubi sparse
Umidità: 40%
Temp. min. : 24
Temp. max. : 25

Lovere

25.5°C

Nubi sparse
Umidità: 48%
Temp. min. : 24
Temp. max. : 25

Pian Camuno

25.1°C

Nubi sparse
Umidità: 50%
Temp. min. : 24
Temp. max. : 25

Pisogne

25.3°C

Nubi sparse
Umidità: 48%
Temp. min. : 24
Temp. max. : 25

Ponte di Legno

15.2°C

Nubi sparse
Umidità: 71%
Temp. min. : 15
Temp. max. : 18

Schilpario

19.7°C

Nubi sparse
Umidità: 57%
Temp. min. : 18
Temp. max. : 20

Sovere

24.5°C

Nubi sparse
Umidità: 47%
Temp. min. : 23
Temp. max. : 25

Vilminore

19.8°C

Cielo coperto
Umidità: 57%
Temp. min. : 19
Temp. max. : 20


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!