0
2584

TRE MORTI E TRE FERITI GRAVI

Enrico Lazzaroni, 53 anni di Monasterolo del Castello, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto mercoledì 14 giugno sull'autostrada A7 Genova-Milano. L'incidente registra purtroppo un'altra vittima ed un ferito grave. Secondo le prime ricostruzioni Enrico Lazzaroni, con due colleghi milanesi della ditta «Isolgamma Snc», la cui sede si trova a Casazza, stava tornando a Bergamo passando da Milano, dove gli altri operai sarebbero scesi, dopo una giornata di lavoro in un cantiere a Genova. Verso le 16.30 il furgone sul quale i tre stavano viaggiando si è scontrato con un Tir che li precedeva a poca distanza dalla piazzola di servizio di Dorno, tra Casei Gerola e Gropello Cairoli: l'impatto è stato violentissimo. Il camionista del Tir, un 34enne di Novara, è rimasto illeso, mentre il furgone con gli operai è carambolato di fianco fermandosi in mezzo alla carreggiata, accartocciato. Purtroppo, si è rivelato inutile il pronto intervento dell'elisoccorso e due operai sono morti sul colpo mentre il terzo occupante del furgone, un 46enne marocchino domiciliato a Milano, ha riportato una trauma cranico ed è stato trasportato all'ospedale San Matteo di Pavia. Giornata difficile anche sui passi alpini quella di giovedì 15 giugno: sulla statale del Gavia un centauro 60enne è caduto ed è stato soccorso dall'elicottero del 118 di Trento che lo ha trasportato in codice giallo al morelli di Sondalo. Attorno alle 16.00 sulla provinciale Sebina bergamasca un motociclista milanese di 60 anni è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale a Riva di Solto in sella alla sua Ducati ST4S scontrandosi frontalmente con una Suzuki. Il centauro è stato soccorso dall'ambulanza da terra del 118 e quindi dall'elicottero del 118 di Bergamo che lo ha trasferito in codice rosso al Papa Giovanni. Alle 19.,99 un altro motociclista di 55 anni è stato soccorso sulla strada del Crocedomini in comune di Bagolino dopo una rovinosa caduta con la moto. L'ambulanza da terra del 118 di Bagolino lo ha trasferito alla piazzola da dove l'elicottero del 118 lo ha trasferito in codice rosso al civile di Brescia. A Casnigo attorno all'una e quaranta una donna di 30 anni alla guida della sua auto è finita contro un muro: sul posto l'ambulanza della Croce verde di Colzate che ha trasferito la donna in codice giallo alla Gavazzeni di Bergamo. Attorno alle 6.00 di questo venerdì a Palazzolo sull'Oglio è stato ripescato dal fiume il corpo senza vita di una donna: sul posto i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, l'elicottero del 118 e l'ambulanza da terra.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

-0.7°C

Nubi sparse
Umidità: 79%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 0

Borno

-4.5°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : -6
Temp. max. : -3

Breno

-0.0°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Capo di Ponte

-0.6°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 2

Clusone

-1.6°C

Cielo sereno
Umidità: 79%
Temp. min. : -4
Temp. max. : 0

Darfo Boario Terme

-0.0°C

Nubi sparse
Umidità: 85%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Edolo

-3.5°C

Nubi sparse
Umidità: 68%
Temp. min. : -5
Temp. max. : 0

Iseo

0.3°C

Cielo coperto
Umidità: 41%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Lovere

-0.1°C

Cielo coperto
Umidità: 63%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Pian Camuno

-0.0°C

Cielo coperto
Umidità: 85%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Pisogne

-0.0°C

Cielo coperto
Umidità: 63%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Ponte di Legno

-8.2°C

Poche nuvole
Umidità: 70%
Temp. min. : -9
Temp. max. : -5

Schilpario

-5.1°C

Cielo sereno
Umidità: 79%
Temp. min. : -8
Temp. max. : -2

Sovere

-1.0°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 0

Vilminore

-5.7°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : -7
Temp. max. : -4


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!