0
239

FRANA FRA GANDINO E VALPIANA

Interrotta la strada che da Gandino sale verso Valpiana e il Rifugio Malga Lunga, in territorio del comune di Sovere, sede del Museo della Resistenza Bergamasca. Uno smottamento di notevoli proporzioni, si è verificato nella tarda serata di lunedì 25 aprile, costringendo l’interruzione al transito dei mezzi. Massi e detriti bloccano la strada poco oltre la località Boda Bassa, nei pressi della chiesa di S.Maria degli Angeli.Tempestivo l’arrivo sul posto dei volontari della Protezione Civile Valgandino, che hanno isolato l'area in attesa dei rilievi tecnici avvenuti questa mattina. Tutto il tracciato della strada di Valpiana è da tempo oggetto di un articolato progetto di messa in sicurezza da parte del Comune di Gandino, in attesa di finanziamento. Fortuna vuole che nessuno sia rimasto direttamente coinvolto. Sono state infatti molte le persone che in occasione della festa della Liberazione avevano raggiunto la zona, approfittando anche della giornata primaverile. Preoccupano i recenti dati sul dissesto idrogeologico registrati a livello nazionale. Sono infatti oltre 8 milioni gli italiani che abitano in aree ad alta pericolosità e quasi il 94% dei comuni italiani è a rischio dissesto e soggetto ad erosione costiera. La cifra calcolata da Ispra, relativa alle persone esposte al rischio frane e alluvioni, comprende un milione e 300 mila residenti in zone a rischio frana, mentre quasi 7 milioni sono quelli che vivono in zone soggette alle alluvioni. In Lombardia sono oltre 475 mila i residenti a rischio. La giunta regionale ha ultimamente approvato una serie d’interventi necessari a contrastare e a mitigare i potenziali danni ambientali. Nello specifico, in provincia di Bergamo verranno investiti 1,3 milioni di euro per effettuare lavori di prevenzione nei Comuni di Telgate, Bagnatica, Bolgare, Calcinate, Cavernago, Chiuduno, Costa di Mezzate, Grumello del Monte, Montello, Mornico al Serio, Palosco e Palazzolo sull’Oglio.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

5.9°C

Nubi sparse
Umidità: 87%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Borno

2.4°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Breno

6.3°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Capo di Ponte

5.8°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Clusone

4.5°C

Pioggia leggera
Umidità: 88%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Darfo Boario Terme

7.3°C

Cielo coperto
Umidità: 76%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Edolo

3.7°C

Cielo coperto
Umidità: 55%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Iseo

7.4°C

Pioggia leggera
Umidità: 38%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 8

Lovere

7.6°C

Cielo coperto
Umidità: 57%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Pian Camuno

7.4°C

Cielo coperto
Umidità: 76%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Pisogne

7.6°C

Cielo coperto
Umidità: 57%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Ponte di Legno

0.9°C

Cielo coperto
Umidità: 56%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Schilpario

1.0°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 2

Sovere

6.4°C

Cielo coperto
Umidità: 50%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Vilminore

1.2°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 2


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!