0
219

ANCORA VITTIME DELLA STRADA

Ancora vittime della strada nelle nostre province. Attorno alle 15.30 di questo sabato in seguito ad uno scontro fra un'auto e una moto finite fuori strada come vede dalla foto di Bergamo News, ha perso la vita un 39enne. A nulla sono valse per lui, le cure dei sanitari giunti in posto con tre ambulanze e l'auto medica. Solo lievi ferite per il 78enne alla guida dell'auto. Al vaglio la dinamica dell'incidente. Non ce l'ha fatta Vincenzo Maffessanti, il 69enne di Sovere, coinvolto martedì mattina in un incidente stradale a Parzanica. L'uomo è morto questo venerdì all'ospedale civile di Brescia dove era stato trasferito in codice rosso. Il bergamasco stava facendo probabilmente ritorno a casa dopo un giro sulle sponde del Sebino con la sua bicicletta quando ha sbattuto contro un'auto che lo procedeva e che stava svoltando. Le sue ferite, apparse subito molto, gravi non gli hanno lasciato scampo. Come prassi ora verrà aperto un fascicolo per omicidio stradale nei confronti del conducente dell'auto, un turista di Alessandria in ferie con la moglie sul lago d'Iseo. E anche in queste ore sono stati numerosi gli incidenti stradali che si sono verificati lungo le principali arterie delle nostre valli. Il più grave attorno all'1.30 di questa notte a Manerba del Garda lungo la provinciale 572. A rimanere ferito un 18enne che è uscito di strada con la sua auto ed è finito fuori strada. Per estrarlo dalle lamiere dell'auto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. E' stato trasportato nella notte all'ospedale civile di Brescia con l'elisoccorso. Le sue condizioni sono serie ma non sarebbe in pericolo di vita. Un altro incidente nella notte ha visto tre persone ferite, senza gravi conseguenze, a Curno. Nella giornata di oggi si sono verificati scontri fra auto, cadute da bicicletta ed incidenti vari. Nel pomeriggio un uomo di 48anni è rimasto ferito a Collio nel ribaltamente della sua auto e a Odolo un 26enne si è ferito in modo non grave cadendo dalla moto lungo la provinciale 237. Tanti ancora gli interventi anche sulle montagne delle nostre valli dove sono entrati in azione gli uomini del soccorso alpino e naturalmente gli elicotteri del 118. Si tratta per lo più di malori a Valbondione, Temù, in località Bazena a Breno, a Ponte di Legno. A Valoglio è stato soccorso un escursionista vittima di una caduta. Nessuno è grave. E' invece rientrato l'allarme per l'82 enne bresciano scomparso ieri sull'altopiano di Asiago mentre cercava funghi. Sta bene e questa mattina si è presentato in un agriturismo della zona, anche se era provato e spaventato dopo una notte all'addiaccio.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

3.2°C

Cielo sereno
Umidità: 77%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 5

Borno

-0.7°C

Nubi sparse
Umidità: 1%
Temp. min. : -4
Temp. max. : 2

Breno

2.8°C

Nubi sparse
Umidità: 59%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 6

Capo di Ponte

4.6°C

Nubi sparse
Umidità: 61%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 5

Clusone

1.9°C

Nubi sparse
Umidità: 54%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 4

Darfo Boario Terme

3.8°C

Nubi sparse
Umidità: 35%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 6

Edolo

2.3°C

Nubi sparse
Umidità: 67%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Iseo

4.1°C

Nubi sparse
Umidità: 26%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 6

Lovere

4.0°C

Nubi sparse
Umidità: 30%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 6

Pian Camuno

3.8°C

Nubi sparse
Umidità: 35%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 6

Pisogne

4.0°C

Nubi sparse
Umidità: 29%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 6

Ponte di Legno

-3.2°C

Nubi sparse
Umidità: 71%
Temp. min. : -6
Temp. max. : 0

Schilpario

-0.0°C

Nubi sparse
Umidità: 58%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 0

Sovere

3.2°C

Nubi sparse
Umidità: 30%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 5

Vilminore

-1.4°C

Nubi sparse
Umidità: 1%
Temp. min. : -5
Temp. max. : 0


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!