0
142

ALMÈ, IDENTIFICATO IL TESTIMONE SPARITO

I carabinieri della stazione di Villa d’Almè hanno ricostruito la dinamica del tragico incidente mortale avvenuto sabato ad Almè, nel quale ha perso la vita Alessandro Musitelli. Una dinamica, quella dell’incidente, che nelle ore successive, appariva molto confusa. E questo anche perché l’unico testimone che avrebbe potuto essere d’aiuto subito, un automobilista che si trovava alle spalle del motociclista, non si è fermato. Nemmeno a chiamare le ambulanze. Ha assistito all’impatto, rischiando di finire di mezzo e ha tirato diritto. L’uomo però, grazie alla telecamera posizionata lungo il rettilineo, è stato rintracciato ed è stato sentito dai carabinieri, ai quali ha confermato la scena intuibile dalle immagini, di fatto consegnando il secondo e si suppone definitivo tassello. Il sostituto procuratore Laura Cocucci potrebbe non ritenere necessario nemmeno fare eseguire una consulenza cinematica, come spesso viene deciso in questi casi (non ha disposto neanche l’autopsia, limitandosi agli accertamenti esterni). Nei confronti del testimone chiave, sia pur collaborativo a tempo scaduto, è scattata la denuncia per omissione di soccorso. Resta da capire perché il pensionato 78enne di Torre Boldone al volante di una Toyota e ora indagato per omicidio stradale, abbia sbandato in quel modo, finendo nell’opposta corsia, travolgendo Musitelli prima di ribaltarsi su di un fianco. Com’era logico aspettarsi, da prassi è stato sottoposto alle analisi per verificare se guidasse sotto l’effetto di droghe o alcol. Ora si attendono i risultati. I carabinieri dovranno capire anche se ci sia stata un’eventuale distrazione con il telefonino, anche se al momento pare che si propenda per l’ipotesi di un malore o un momento di blackout. Nessuna grave conseguenza per lui, le cui cure del caso sono state prestate dai sanitari dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII° di Bergamo. Intanto nella giornata di martedi nella chiesa prepositurale di Brembilla gremita, anche sul sagrato, la comunità, si è stretta, durante i funerali, ai famigliari e amici del motociclista. Racconti, ricordi e un lungo applauso, hanno concluso la cerimonia, per poi procedere alla sepoltura nel cimitero di Brembilla.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

3.5°C

Nubi sparse
Umidità: 93%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 5

Borno

0.6°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 2

Breno

4.5°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Capo di Ponte

4.0°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Clusone

2.5°C

Nubi sparse
Umidità: 93%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 4

Darfo Boario Terme

5.4°C

Poche nuvole
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Edolo

1.8°C

Poche nuvole
Umidità: 85%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 3

Iseo

4.4°C

Nubi sparse
Umidità: 46%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 6

Lovere

5.6°C

Nubi sparse
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Pian Camuno

5.5°C

Poche nuvole
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Pisogne

5.8°C

Poche nuvole
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Ponte di Legno

-1.7°C

Poche nuvole
Umidità: 88%
Temp. min. : -3
Temp. max. : -0

Schilpario

-0.7°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 0

Sovere

4.5°C

Nubi sparse
Umidità: 85%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Vilminore

-0.6°C

Nubi sparse
Umidità: 83%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 0


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!