0
135

TRAFFICO DI DROGA, 10 ARRESTI NEL BRESCIANO

Traffico internazionale di stupefacenti, dieci arresti anche nel bresciano. Sono finiti in manette con altre 28 persone (fra marocchini, albanesi, tunisini, kosovari ed italiani) nell'ambito di un'operazione che ha interessato le province di Trento, Vicenza, Mantova, Prato e Bari, ma anche il Belgio e l'Olanda. Le custodie cautelari sono state eseguite nella mattinata di mercoledì 28 settembre. L'indagine è stata avviata nel 2020 dai carabinieri del Nucleo investigativo di Trento coordinati dalla locale procura. Il sodalizio criminale era composto da due gruppi, il primo, con sede in provincia di Trento composto soprattutto da albanesi, riforniva lo stupefacente (eroina, ma anche cocaina, hashish e marijuana) a numerosi pusher della zona. Il secondo sodalizio, i cui membri erano per lo più nord-africani, aveva invece sviluppato un vero e proprio traffico internazionale di cocaina che veniva importata dal Belgio e dall’Olanda per approvvigionare i “mercati” dell’Alto Garda e del Basso Sarca. Il gruppo bresciano era formato da magrebini residenti tra la città e l'hinterland, aveva contatti con trafficanti residenti in Belgio e Olanda che portavano in Italia in auto attraverso il Brennero partite di cocaina purissima usando i doppifondi di vetture modificate. La droga veniva poi smistata sui mercati di Brescia e Trento. Gli investigatori dell’Arma hanno documentato le modalità di trasporto e occultamento dello stupefacente che veniva nascosto in doppifondi telecomandati appositamente realizzati. Durante le indagini i carabinieri hanno messo in atto una lunga e meticolosa attività di osservazione, analisi e riscontro, anche avvalendosi di attività tecniche di intercettazione che gli hanno permesso di documentare puntualmente i movimenti dei consociati e definire la gerarchia interna dei sodalizi, le modalità di gestione e controllo dello spaccio sul territorio, delineando i profili organizzativi delle due strutture. L’attività d’indagine ha consentito di arrestare 11 persone in flagranza di reato e sequestrare 23 chilogrammi di cocaina, un chilogrammo di eroina e un chilo e mezzo di marijuana. Durante la fase di esecuzione delle misure cautelati, che si è+ svolta anche con il supporto del 3° Nucleo Elicotteri dei Carabinieri di Bolzano e dei Nuclei Cinofili CC di Laives (BZ) e Orio al Serio (BG), sono state effettuate perquisizioni domiciliari che hanno consentito di recuperare e sequestrare ancora un chilo di cocaina, 160 gr. di hashish, 32.000 euro in contanti e un orologio di lusso probabilmente provento dell’attività delittuosa.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

6.7°C

Pioggia leggera
Umidità: 83%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 8

Borno

3.1°C

Pioggia moderata
Umidità: 73%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 4

Breno

7.2°C

Pioggia leggera
Umidità: 73%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Capo di Ponte

6.6°C

Cielo coperto
Umidità: 73%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Clusone

5.1°C

Pioggia leggera
Umidità: 86%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 6

Darfo Boario Terme

8.0°C

Pioggia moderata
Umidità: 76%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Edolo

4.3°C

Cielo coperto
Umidità: 62%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Iseo

7.9°C

Pioggia leggera
Umidità: 38%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 9

Lovere

8.2°C

Pioggia leggera
Umidità: 57%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 9

Pian Camuno

8.0°C

Pioggia moderata
Umidità: 77%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Pisogne

8.2°C

Pioggia leggera
Umidità: 57%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 9

Ponte di Legno

1.1°C

Cielo coperto
Umidità: 61%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 2

Schilpario

1.6°C

Neve
Umidità: 73%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Sovere

7.1°C

Pioggia leggera
Umidità: 51%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Vilminore

1.7°C

Neve
Umidità: 73%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!