0
65

TUTTO PRONTO PER LA STAGIONE INVERNALE

Il turismo montano è fondamentale per una regione, la Lombardia, che conta ben 27 comprensori sciistici, 476 piste da sci, 324 chilometri di pista per lo sci di fondo, 14 snowpark, 6700 chilometri di sentieri segnalati, 2.700 maestri di sci e 69 scuola di sci. Da Madesimo a Foppolo, da Bormio a Livigno, da Santa Caterina Valfurva a Ponte di Legno, fino ai Piani di Bobbio e Valtorta in Lombardia, si sviluppa un turismo invernale che deve continuamente confrontarsi con l'incognita della neve e che quindi si è datoto sempre più di impianti di innevamento a arificiale e che deve continuamente innovarsi per restare al passo con i tempi, con impianti nuovi di sci alpino, nordico, freeride, snowboard e proposte sempre più accativanti come lo sleddog, il fatbike o lo snow tubing, una sorta di rafting sulla neve. La stagione invernale lombarda è stata presentata a Palazzo Lombardia questo mercoledì: la maggior parte dei comprensori sciistici aprirà gli impianti il primo dicembre, sarà così anche per i comprensori bresciani e bergamaschi, grandi assenti dell'inverno potrebbero essere Montecampione e Colere, e molti comprensori stanno realizzando grandi opere di restyling in vista delle Olimpiadi Milano Cortina 2026. La Regione, dopo il bando da 25 milioni dello scorso anno, approverà a breve in giunta un altro investimento da 30 milioni per le strutture ricettive. Presente il Ministro del Turismo Daniela Santanchè che ha assicurato nella legge di bilancio, risorse alle stazioni sciistiche per ammodernare gli impianti. Presenti all'incontro anche gli esponenti dei territori: Graziano Pennacchio, amministratore delegato di Visit Brescia, Lucia Simonelli, project manager di Valtellina Turismo; Christophe Sanchez, amministratore delegato di Visit Bergamo e Leonardo Cesarini, direttore commerciale di Trenord. Le iniziative dei vari comprensori sono tante e diverse: gite con i cani da slitta in Valtellina, corsi gratuiti di sci (maestro, attrezzature) per i bimbi in Val Palot, ciaspolate, mercatini di Natale, terme e persino Paradice Music, che prevede concerti a 2.600 metri in un gigantesco Igloo da 200 posti sul ghiacciaio Presena dal 5 gennaio al 25 marzo. E poi i treni della neve di Trenord, con tariffe che includono biglietto andata e ritorno del treno, trasferimento sulle piste e skipass. La stagione invernale si preannuncia ricca di opportunità per la montagna lombarda.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

8.3°C

Cielo sereno
Umidità: 72%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 10

Borno

4.6°C

Cielo coperto
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Breno

8.4°C

Cielo coperto
Umidità: 65%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 10

Capo di Ponte

7.9°C

Cielo coperto
Umidità: 65%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 9

Clusone

6.8°C

Nubi sparse
Umidità: 74%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Darfo Boario Terme

9.3°C

Cielo coperto
Umidità: 67%
Temp. min. : 8
Temp. max. : 10

Edolo

5.8°C

Nubi sparse
Umidità: 72%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 7

Iseo

9.2°C

Cielo coperto
Umidità: 33%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 10

Lovere

9.6°C

Cielo coperto
Umidità: 50%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 11

Pian Camuno

9.4°C

Cielo coperto
Umidità: 67%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 10

Pisogne

9.6°C

Cielo coperto
Umidità: 50%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 11

Ponte di Legno

1.2°C

Cielo coperto
Umidità: 83%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 4

Schilpario

3.4°C

Cielo coperto
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Sovere

8.5°C

Cielo coperto
Umidità: 45%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 10

Vilminore

3.4°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!