0
63

CONFAGRICOLTURA INCONTRA IL TERRITORIO

Un patto di territorio con tutte le associazioni ed enti di categoria per promuovere i prodotti d’eccellenza della terra Bresciana: è questo il messaggio-sfida che il presidente di Confagricoltura Brescia Giovanni Garbelli ha lanciato al termine del convegno “Agricoltura esperienziale: Brescia territorio d’eccellenza” che il 13 gennaio si è svolto a Lonato. Un obiettivo da concretizzare nel 2023, affinché la visione di sviluppo promossa da Confagricoltura Brescia - legata all’agricoltura, al turismo, ai migliori prodotti, alla scienza e alla sostenibilità – venga condivisa da tutti gli attori del mondo produttivo locale, dall’industria al commercio, dall’artigianato ai servizi e altri, perché insieme si possa guardare al futuro. Il convegno è stato organizzato da Confagricoltura Brescia in collaborazione con l’Università di Brescia che ha realizzato uno studio sulla valutazione della qualità nelle filiere agroalimentari bresciane che testimonia quanto sia sano il cibo prodotto e consumato a km0. Brescia è la prima provincia agricola con il maggior numero di Doc e Dop in Italia, con il maggior numero di agriturismi in Lombardia e un volume di turisti tra i primi a livello nazionale. La nuova visione dell’alimentazione è un altro tema dibattuto, con i nuovi cibi che avanzano: secondo Confagricoltura, non sarà possibile bloccare la scienza e quanto sta proponendo l’Europa, con nuove materie e e nuovi alimenti sintetici, ma è fin da oggi possibile sensibilizzare il consumatore sulla scelta degli alimenti. Per questo il presidente di Confagricoltura Brescia Giovanni Garbelli, con lo staff dirigenziale dell’organizzazione, ha intrapreso un tour in tutta la provincia di Brescia, per incontrare i soci e affrontare i temi più sentiti del periodo. L’obiettivo è far sentire la vicinanza a tutti gli imprenditori agricoli, ascoltare le loro esigenze, le idee e i problemi, illustrare novità e prospettive di ogni settore, oltre che approfondire le tematiche che stanno più a cuore al mondo agricolo. Tra i temi al centro della riflessione si parlerà in particolare della nuova Pac 2023-2027, delle novità della Legge finanziaria, dell’acqua e dell’emergenza siccità insieme ai cambiamenti climatici, dei drastici mutamenti dei sistemi alimentari di tutto il mondo, della crisi energetica e dell'inflazione, dell’approvvigionamento di risorse fondamentali e materie prime. Ultima tappa del tour, il 3 febbraio a Darfo Boario Terme.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

3.9°C

Nubi sparse
Umidità: 80%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Borno

0.7°C

Neve
Umidità: 70%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Breno

5.2°C

Cielo coperto
Umidità: 70%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Capo di Ponte

4.4°C

Nubi sparse
Umidità: 70%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Clusone

2.1°C

Cielo coperto
Umidità: 89%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Darfo Boario Terme

5.4°C

Cielo coperto
Umidità: 70%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Edolo

0.8°C

Nubi sparse
Umidità: 81%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Iseo

4.6°C

Cielo coperto
Umidità: 94%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Lovere

5.1°C

Cielo coperto
Umidità: 70%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Pian Camuno

5.2°C

Cielo coperto
Umidità: 70%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Pisogne

5.2°C

Cielo coperto
Umidità: 70%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Ponte di Legno

-2.9°C

Poche nuvole
Umidità: 87%
Temp. min. : -3
Temp. max. : -0

Schilpario

-0.9°C

Neve
Umidità: 70%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 0

Sovere

4.0°C

Cielo coperto
Umidità: 95%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Vilminore

-0.9°C

Neve
Umidità: 70%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 0


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!