0
298

IL LICEO GOLGI SI AMPLIA

Il Liceo Camillo Golgi di Breno, sulla spinta del numero crescente di iscrizioni, si amplia. Le aule attuali non bastano a contenere i circa 1300 alunni iscritti ai vari indirizzi liceali e così grazie alla collaborazione tra la Provincia di Brescia, la Comunità Montana di Valle Camonica e il Comune di Breno, sono iniziati i lavori per l’ampliamento: entro l’anno prossimo sorgerà là dove oggi c’è un grande scavo, una nuova ala all’avanguardia dal punto di vista antisismico, estetico e del risparmio energetico, di tre piani, con 11 nuove aule e dei nuovi laboratori. Costo dell’intervento, 3,5 mln di euro. L’intervento di ampliamento del Liceo Golgi si inserisce in un più ampio protocollo d’intesa rivolto al miglioramento degli edifici scolastici camuni in generale, del valore complessivo di oltre 7 mln di euro, di cui 6 messi dalla Provincia e il resto dalla Comunità Montana di Valle Camonica, che prevede anche interventi sulla palestra e degli spazi esterni della succursale del liceo Golgi in via Martiri della Libertà, interventi all’Istituto Tassare sempre di Breno e la costruzione del nuovo liceo musicale a Darfo Boario Terme. La Provincia di Brescia in un anno, come ricordato dal consigliere provinciale con delega all’edilizia scolastica Filippo Ferrari, ha appaltato 34 interventi negli istituti camuni e sono stati aggiudicati tutti i lavori in tutta la provincia, finanziati con il Pnrr, per un totale di circa 40 mln di euro. Nella nuova area del Liceo Golgi verranno costruite 11 aule suddivise in tre piani, comprese di servizi e bidelleria, balconate, vetrate, pannelli fotovoltaici. L’edificio sarà costruito prevalentemente in legno secondo le più innovative tecnologie antisismiche e di risparmio energetico. I lavori si concluderanno entro dicembre 2023 e l’edificio verrò consegnato alla scuola nella primavera del 2024. La posa della prima pietra è stata l’occasione per il presidente uscente della Provincia di Brescia Samuele Alghisi, di consegnare nelle mani del suo successore il sindaco di Esine Emanuele Moraschini, progetti e opere in fase di esecuzione.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

3.5°C

Nubi sparse
Umidità: 79%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Borno

0.5°C

Neve
Umidità: 73%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Breno

4.9°C

Cielo coperto
Umidità: 73%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Capo di Ponte

4.2°C

Nubi sparse
Umidità: 73%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 5

Clusone

2.0°C

Cielo coperto
Umidità: 85%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Darfo Boario Terme

5.1°C

Cielo coperto
Umidità: 74%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Edolo

1.2°C

Nubi sparse
Umidità: 78%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 3

Iseo

4.7°C

Cielo coperto
Umidità: 43%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 5

Lovere

4.8°C

Cielo coperto
Umidità: 55%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Pian Camuno

4.9°C

Cielo coperto
Umidità: 75%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Pisogne

4.9°C

Cielo coperto
Umidità: 55%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Ponte di Legno

-3.5°C

Nubi sparse
Umidità: 81%
Temp. min. : -4
Temp. max. : -0

Schilpario

-1.1°C

Neve
Umidità: 73%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 0

Sovere

3.8°C

Cielo coperto
Umidità: 49%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Vilminore

-1.1°C

Neve
Umidità: 73%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 0


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!