0
634

BRESCIANGRANA IN CAMPO PER LA CISSVA

La Confederazione Italiana Agricoltori ha presentato a CISSVA questo venerdì un possibile partner industriale: Bresciangrana Srl. Si tratta di una realtà industriale della bassa bresciana che potrebbe acquisire un ramo d'azienda da CISSVA e che potrebbe essere interessata a stringere una collaborazione con il caseificio sociale di Valle Camonica per produrre ad esempio formaggi stagionati, lasciando a CISSVA i formaggi freschi che hanno reso famoso il marchio. Si tratta solo di ipotesi perché l'incontro, organizzato dalla Cia, è servito solo a mettere sul tavolo delle idee per un rilancio di CISSVA, appunto l'interesse di Bresciangrana. Un interesse – chiarisce il legale rappresentante Silvio Colosio- dettato dalla volontà di sostenere il settore, di mettere al servizio la sua esperienza perché anche Bresciangrana in passato ha vissuto momento di difficoltà, di tutelare soprattutto il marchio CISSVA e la Rosa Camuna che non verrebbe mai portata via – afferma – alla Valle Camonica perché qui è nata e qui deve restare”. La conferenza stampa indetta dalla Cia, che sta studiando un piano industriale di rilancio da sottoporre al Cda di CISSVA e che nei prossimi giorni incontrerà il presidente della Comunità Montana di Valle Camonica, ha sollevato alcune polemiche espresse da Coldiretti e da Confcooperative che stanno a loro volta redigendo i loro piani industriali e che in due comunicati stampa hanno espresso le loro perplessità: “aprirsi ad un soggetto imprenditoriale della bassa bresciana e concorrente, sarebbe – secondo le due associazioni - come saccheggiare un valore inestimabile per la zootecnica montana approfittando di un momento di difficoltà.” Niente di più lontano dalla verità per la Cia che invece parla di volontà, al pari delle altre due associazioni, di mettere in campo idee, competenze e proposte, per aiutare il settore agricolo e soprattutto, per fare in modo che la CISSVA, con il suo marchio, resti un punto di riferimento per gli agricoltori del territorio.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

7.2°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 11

Borno

7.5°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 11

Breno

6.6°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 11

Capo di Ponte

5.6°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : -5
Temp. max. : 11

Clusone

7.5°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 11

Darfo Boario Terme

7.8°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 11

Edolo

4.5°C

Cielo sereno
Umidità: 79%
Temp. min. : -5
Temp. max. : 11

Iseo

7.9°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 11

Lovere

7.8°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 11

Pian Camuno

7.7°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 11

Pisogne

7.7°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 10

Ponte di Legno

-0.1°C

Cielo sereno
Umidità: 92%
Temp. min. : -9
Temp. max. : 8

Schilpario

7.5°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 11

Sovere

7.8°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 11

Vilminore

7.6°C

Nubi sparse
Umidità: 65%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 11


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!