0
76

IL DARFO RISORGE

Questa prima domenica di dicembre ha regalato piacevoli sorprese, gradite conferme, ma anche preoccupanti avvisaglie al nostro calcio locale. La prima nota negativa di giornata è quella suonata a Forlì, dove il Breno è andato incontro al suo secondo k.o. consecutivo. Una sconfitta senza appello per la squadra granata, messa al tappetto con un sonoro 3-0. Momento delicato per la banda Tacchinardi, coinvolta ora in un difficile tour de force contro le prime della classe. Sempre in Serie D, ombre sul Franciacorta che, sconfitto per 4-2 nel derby contro la Calvina, ha visto in serata anche le dimissioni rassegnate dal mister Sergio Volpi e dal ds Marco Zanardini: sul banco a pesare pare non sia la sconfitta, quanto delle incomprensioni mai sanate tra staff e società. Sponda orobica, non va meglio alla CiseranoBergamo, castigata in zona Cesarini dal Legnano per il 2-1 finale. Parentesi Eccellenza, il Darfo Boario risorge contro il fanalino di coda San Lazzaro. Una ventata d’aria fresca in casa neroverde al termine di una gara non certo brillante, ma piuttosto concreta: un 2-0 casalingo firmato da Piantoni e Mondini. Nello stesso tabellone è, invece, crisi di risultati per la Valcalepio di Alessio Delpiano, sconfitta per 1-0 sul campo del Telgate. Capitolo Promozione, prosegue la striscia positiva del Casazza: il team di Luca Sana si impone, infatti, in esterna, sul Basiano Masate grazie al penalty trasformato dal rientrante Bellina. Sponda girone D, pronostici rispettati nella sfida tra Real Dor e SGB Bienno: nulla da fare per l’undici di Manenti, k.o. per 2-0 contro i bresciani, a secco da quattro turni. Giù di un gradino, largo alla Prima Categoria: Loreto a valanga sull’Atletico Sarnico, addirittura 0-4, meglio i cugini dell’Uesse impostisi in casa del Villa d’Ogna per 2-0; sorprende, infine, il Sellero Novelle che torna al successo proprio sul campo della Virtus Lovere: tondo 2-0 firmato dalle marcature di Poetini e derby camuno a tinte biancoverdi. In Seconda prosegue inarrestabile il cammino del Sovere, vincente sul terreno della Nembrese, in rimonta, per 2-1. Nel Girone E il Pian Camuno passa in extremis sul campo del Gussago, mentre la Nuova Camunia è corsara sul Sebino, 1-0 sulla Provagliese. In chiusura spazio anche alla Terza Categoria: lo scontro al vertice di giornata, il combattutissimo derby tra le regine del tabellone Eden Esine e Orsa Iseo, si è chiuso con il successo degli iseani di Salomoni per 2-0.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

1.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 3

Borno

-0.6°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Breno

-0.7°C

Foschia
Umidità: 95%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Capo di Ponte

-1.1°C

Foschia
Umidità: 95%
Temp. min. : -6
Temp. max. : 1

Clusone

-0.3°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Darfo Boario Terme

0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Edolo

-1.5°C

Cielo sereno
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Iseo

0.3°C

Foschia
Umidità: 92%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Lovere

0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Pian Camuno

-0.1°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Pisogne

-0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Ponte di Legno

-3.2°C

Cielo sereno
Umidità: 85%
Temp. min. : -7
Temp. max. : 0

Schilpario

-0.6°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Sovere

0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Vilminore

-0.6°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!