0
73

CONSIGLI CONTRO LE TRUFFE

I carabinieri del comando provinciale di Brescia – ma l'iniziativa ha valenza nazionale – contro le truffe agli anziani. Nell’ambito delle iniziative di prevenzione di questo brutto fenomeno criminale, in modo particolare per prevenire le truffe agli anziani, sono stati realizzati tre spot che saranno proiettati nelle sale cinematografiche della provincia e inseriti nella programmazione delle emittenti televisive locali. Filmati, brevi, diretti e molto chiari che contengono alcuni consigli utili per far accendere “un campanello d’allarme” in alcune situazioni e, in caso di dubbio, far scattare anche la segnalazione o la chiamata al 112 per chiedere l'intervento dei carabinieri. Gli spot non sono l'unico stratagemma messo in atto dai carabinieri per educare a riconoscere i truffatori. Negli ultimi mesi sono partiti anche gli incontri, se ne sono già tenuti numerosi, che i comandanti delle stazioni e i comandanti di compagnia tengono in città e nei paesi delle nostre province per sensibilizzare sul tema dei reati predatori, tutelare le fasce deboli e contrastare le truffe agli anziani. Proprio in tale ambito, grazie anche alla collaborazione e il pieno sostegno della diocesi di Brescia e di tutti i parroci della Provincia, sono in corso una fitta rete di incontri nelle parrocchie a conclusione delle funzioni religiose, nel momento normalmente destinato agli avvisi parrocchiali, proprio al fine di intercettare il maggior numero di persone. Verrà inoltre distribuita, in tutto il territorio, una locandina realizzata per la specifica attività. Lo scopo di queste iniziative è quello di illustrare il fenomeno delle truffe, diffondere capillarmente il messaggio, invitare le persone a rivolgersi con fiducia all’Arma senza “vergognarsi” di essere stata vittima dell’inganno e, comunque, nel dubbio, chiamare sempre i Carabinieri. Purtroppo i truffatori sono persone abili e senza scrupoli, scelgono l'anello più debole della popolazione e non esitano e mettere in atto trappole di qualsiasi genere per estorcere denaro. La tempestiva segnalazione da parte della popolazione è fondamentale per riuscire ad intercettare e consegnare alla giustizia questi criminali senza scrupoli.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

10.8°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 9
Temp. max. : 12

Borno

9.7°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 12

Breno

8.9°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 12

Capo di Ponte

8.6°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 12

Clusone

10.1°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 12

Darfo Boario Terme

10.2°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 12

Edolo

4.8°C

Cielo sereno
Umidità: 92%
Temp. min. : -5
Temp. max. : 12

Iseo

10.1°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 12

Lovere

10.0°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 12

Pian Camuno

10.2°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 12

Pisogne

10.2°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 12

Ponte di Legno

6.1°C

Cielo sereno
Umidità: 42%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 12

Schilpario

9.7°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 12

Sovere

10.0°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 7
Temp. max. : 11

Vilminore

9.6°C

Cielo sereno
Umidità: 66%
Temp. min. : 6
Temp. max. : 11


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!