0
92

CALCIO IN VERSIONE RIDOTTA

Ogni maledetta domenica, o forse no. Suona strano e anche un po’ destabilizzante, ma dopo poco più di un mese dal fischio d’inizio di campionati e coppe il calcio dilettantistico regionale e provinciale è stato nuovamente costretto a fermarsi. La nuova ordinanza emanata da Regione Lombardia nella tarda serata di venerdì 16 ottobre ha imposto il fermo di attività e competizioni degli sport di contatto, allenamenti compresi, di tutte le società che non fanno capo al comitato nazionale. Ecco allora il primo fine settimana del pallone in versione ristretta. Nelle nostre provincie, bresciana e bergamasca, in campo nel weekend appena trascorso solamente Juniores Nazionale, Serie D e Serie B e C femminili. Una giornata che ha regalato agli appassionati poche gare sulle quali argomentare. Al sabato gli under 18 del Breno sono stati sconfitti dallo Scanzorosciate, di misura, per 1-0, mentre i senior, i big granata, impegnati allo stadio Matteo Legler, non sono andati oltre l’1-1 sul campo del Ponte San Pietro. Al rigore siglato da Alessandro Triglia, al primo centro stagionale, ha risposto il penalty di una vecchia conoscenza atalantina, l’esperto Ferreira Pinto. Per i camuni si tratta del terzo pareggio in quattro gare. Sempre in terra orobica altro k.o. per la Virtus CiseranoBergamo sconfitta al Rossoni dall’ambizioso Desenzano Calvina, alla prima gioia stagionale. A decidere il match la rete di Recino in apertura di ripresa. Pareggio per 1-1 invece tra NibionnOggiono e Sporting Franciacorta. La squadra di Gianluca Zattarin spreca l’impossibile, ma riesce a riagguantare gli avversari grazie al sigillo di Saporetti. Dilettanti fermi, si passa direttamente alla Serie B femminile, dove abbiamo assistito alla spettacolare prestazione del Brescia Calcio Femminile che, sul campo della Lazio, in 10 dal 3’ minuto per l’espulsione di Denise Brevi, risponde colpo su colpo alle biancocelesti. Doppietta di Luana Merli e marcatura finale di Pasquali per un pirotecnico 3-3. Capitolo Serie C femminile secondo successo in altrettante gare per l’Orsa Iseo Cortefranca. La squadra di Roberto Salterio abbatte per 3-1 in esterna l’Unterland Damen grazie a Picchi, a segno due volte; nel mezzo il gol di Scarpellini.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

1.1°C

Nebbia
Umidità: 100%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 3

Borno

3.5°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 3

Breno

3.5°C

Cielo coperto
Umidità: 75%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 3

Capo di Ponte

2.7°C

Cielo coperto
Umidità: 75%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Clusone

2.0°C

Cielo coperto
Umidità: 85%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 3

Darfo Boario Terme

3.5°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 3

Edolo

2.6°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Iseo

2.5°C

Cielo coperto
Umidità: 10%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 3

Lovere

3.1°C

Cielo coperto
Umidità: 85%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 3

Pian Camuno

3.5°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 3

Pisogne

3.1°C

Cielo coperto
Umidità: 10%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 3

Ponte di Legno

1.8°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 3

Schilpario

2.7°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Sovere

3.1°C

Cielo coperto
Umidità: 85%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 3

Vilminore

2.7°C

Cielo coperto
Umidità: 80%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!