0
165

MASTER RAPID ARGENTO IN TURCHIA

Risultato indimenticabile per la Master Rapid SKF CBL che nelle scorse settimane, a Istanbul, nel circuito mondiale delle Series A WKF, è riuscita nell’impresa di conquistare una sorprendente medaglia d’argento. Il Team Senior di Kata maschile composto da Gabriele Petroni, Franco Sacristani e Daniele Petrillo è infatti riuscito nell’impresa di dominare entrambi i gironi in una categoria che ha visto in gara ben 24 squadre, guadagnandosi così di diritto l’accesso alla finalissima disputata proprio contro la Nazionale di casa, la favorita Turchia. La compagine mediorientale avrà la meglio per 26.68 a 25.48 nonostante l’ottima prova e lo spettacolare bunkai offerti dai ragazzi della Master Rapid SKF. La formazione nostrana è quindi rientrata nello stivale con un sorprendente quanto prestigioso argento, quarta medaglia per gara di Kata Team WKF Senior in K1 o Series A, per la cronaca conquistate rispettivamente da quattro squadre nelle quali si sono alternati giovani atleti non professionisti. “Una vittoria - parole del club - frutto di una sinergia di intenti, di un metodo, di una scuola karate di successo, con risultati ottenuti districandosi tra turni in fabbrica ed esami universitari”. La certezza è che, ancora una volta, la società camuna è stata capace di finire sotto i riflettori in un contesto di rappresentative nazionali: un traguardo di spicco per la squadra, che certamente ripaga il lavoro e il sacrificio anche di quanti non sono riusciti nell’impresa di salire sul podio, come Giulio Sembinelli, Cristian Serra, Cristian Nuvoloni, Michael Bonomelli, Samuele Gentile e Matteo Landi. Risultati assolutamente positivi che si sommano a quelli ottenuti, la settimana precedente, a Ostia Lido di Roma, nella fase finale del campionato italiano Fijlkam di kumitè, categoria Juniores, altra manifestazione nella quale la Master Rapid SKF CBL, a dispetto di una folta concorrenza, è ugualmente riuscita a ritagliarsi spazio. Tra i ragazzi dei maestri Maffolini, Zanotti, Landi e Ippolito, ad ottenere il miglior risultato del week end è stato Enrico Bruno, capace di conquistare un notevole argento nei 61 kg. Quinto posto e medaglia di legno, invece, per Aurora Pendoli che in un rocambolesco finale di torneo si è vista sfuggire prima l’accesso alla finalissima e successivamente la medaglia di bronzo.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

1.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 3

Borno

-0.6°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Breno

-0.7°C

Foschia
Umidità: 95%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Capo di Ponte

-1.1°C

Foschia
Umidità: 95%
Temp. min. : -6
Temp. max. : 1

Clusone

-0.3°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Darfo Boario Terme

0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Edolo

-1.5°C

Cielo sereno
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Iseo

0.3°C

Foschia
Umidità: 92%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Lovere

0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Pian Camuno

-0.1°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Pisogne

-0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Ponte di Legno

-3.2°C

Cielo sereno
Umidità: 85%
Temp. min. : -7
Temp. max. : 0

Schilpario

-0.6°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1

Sovere

0.0°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 1

Vilminore

-0.6°C

Foschia
Umidità: 90%
Temp. min. : -3
Temp. max. : 1


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!