1
160

ESCURSIONISTI FERITI E IN DIFFICOLTA'

Ancora incidenti in montagna, ancora escursionisti in difficoltà recuperati dagli uomini del soccorso alpino. Nella serata di questo sabato i volontari della V delegazione bresciana sono intervenuti a Gardone Valtrompia. L'allarme è scattato attorno alle 19.30 per una donna che aveva riportato un trauma alla gamba mentre si trovava in una casa di montagna, a circa 500 metri di quota, nei dintorni di Gardone. Ha chiesto aiuto e poco dopo è stata raggiunta da una squadra di tecnici della Stazione Cnsas di Valle Trompia, intervenuti con i Vigili del fuoco. La donna è stata messa in sicurezza e trasportata a valle a piedi, con la barella portantina, fino all’ambulanza. L’intervento è terminato intorno alle 21:30. Nottata di ricerche quella di venerdì per i tecnici della VI delegazione Orobica attivati alle 23:30 per il mancato rientro di un escursionista nella zona del Passo Portula. La centrale ha attivato una quindicina di tecnici di Valbondione che sono intervenuti insieme con le stazioni di Oltre il Colle, Media Valle Seriana e Clusone, con il supporto dei Vigili del Fuoco. Questo sabato mattina, poco prima delle 6, il personale si è imbattuto nell'uomo che stava rientrando – affaticato e con alcune escoriazioni, ma in buone condizioni. E' stato comunque accompagnato in ospedale per accertamenti. Ad essergli fatale probabilmente un malore, Zaverio Zamblera, di 61 anni, residente Carobbio degli Angeli, atleta del gruppo Runners Bergamo è morto l'altra notte ai piedi del versante italiano del Monte Bianco durante la Gran Trail Courmayeur. La gara era da poco iniziata, il via alla mezzanotte, quando, a 800 metri dalla partenza, l'uomo si è accasciato a terra. Il medico intervenuto sul posto non ha potuto fare altro che constatarne il decesso, forse causato da un malore. Gli accertamenti sono affidati al Soccorso alpino della guardia di finanza di Entrèves. Nella giornata di ieri i vigili del fuoco delle centrale di Bergamo sono intervenuti per soccorrere una 27enne caduta in acqua da circa 7 metri nelle buche di Nese. Una volta recuperata ed imobilizzata la giovane è stata affidata alle cure del 118 e trasportata in ospedale con l'eliambulanza.
Condividi questo articolo:

Previsioni

Albino

6.4°C

Cielo sereno
Umidità: 65%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Borno

2.6°C

Cielo sereno
Umidità: 56%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 4

Breno

5.9°C

Cielo sereno
Umidità: 58%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 8

Capo di Ponte

5.2°C

Cielo sereno
Umidità: 58%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Clusone

4.5°C

Cielo sereno
Umidità: 69%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 6

Darfo Boario Terme

6.8°C

Cielo sereno
Umidità: 58%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 8

Edolo

2.8°C

Cielo sereno
Umidità: 72%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 5

Iseo

7.6°C

Cielo sereno
Umidità: 59%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Lovere

7.4°C

Cielo sereno
Umidità: 64%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Pian Camuno

7.0°C

Cielo sereno
Umidità: 58%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 8

Pisogne

7.4°C

Cielo sereno
Umidità: 64%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Ponte di Legno

-0.3°C

Cielo sereno
Umidità: 81%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Schilpario

0.4°C

Cielo sereno
Umidità: 58%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 2

Sovere

6.4°C

Cielo sereno
Umidità: 70%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Vilminore

0.5°C

Cielo sereno
Umidità: 58%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!