0
455

4 NOVEMBRE: CASERME APERTE

Il 4 novembre non è solo il giorno dell'Unità Nazionale in ricordo della vittoria della prima guerra mondiale, il 4 novembre in Italia è anche la gioranta delle Forze Armate e come tradizione vuole le caserme vengono aperte al pubblico per conoscere meglio e più da vicino l'attività dei nostri militari. Così è stato in questa giornata ai comandi provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza di Brescia. Nella storica caserma di via Milano a Brescia, sede del Comando Provinciale e del Nucleo di Polizia Economico–Finanziaria della Guardia di Finanza la cerimonia commemorativa ha visto la partecipazione del Comandante Provinciale Col. Salvatore Russo e di una rappresentanza di Ufficiali, Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati e Finanzieri in servizio in città e nella provincia bresciana. La commemorazione, alla presenza di una classe di studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Statale “Abba Ballini”, si è svolta nel piazzale antistante la caserma “Leonessa” con lo schieramento delle autovetture di servizio ed automezzi speciali in uso al Corpo. Gli studenti hanno potuto assistere alla cerimonia che è iniziata con l’alzabandiera ed è proseguita con la deposizione di una corona di alloro al monumento in ricordo ai Caduti della Guardia di Finanza. Infine nel salone del Comando Provinciale sono stati proiettati alcuni filmati istituzionali riguardanti le principali attività di servizio della Guardia di Finanza che hanno avuto anche come obiettivo quello di suscitare l’attenzione delle nuove generazioni sul ricordo e sul senso della giornata di memoria dedicata alle Forze Armate. Anche i carabinieri della caserma Masotti sede del Comando Provinciale di Brescia, hanno iniziato la giornata di lunedì accogliendo gli studenti della Scuola “Audio Fonetica” di Brescia che, in occasione dell’apertura delle Caserme delle forze armate, hanno scelto quella dei Carabinieri per una visita. I ragazzi, accompagnati dagli insegnanti, hanno partecipato alla cerimonia dell’alzabandiera cantando l’inno di Mameli insieme ai militari. Dopo un breve briefing e la visione di un video per illustrare le varie attività svolte dall’Arma i ragazzi hanno potuto visionare alcune componenti presenti nella caserma “Masotti” salendo a bordo delle varie vetture, azionando lampeggianti e sirene, indossando caschi e giubbetti antiproiettile e facendo un giro sulle mountain bike utilizzate dai carabinieri per le perlustrazioni in montagna.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

3.3°C

Nubi sparse
Umidità: 93%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 6

Borno

1.1°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Breno

5.1°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Capo di Ponte

4.7°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 6

Clusone

2.6°C

Nubi sparse
Umidità: 93%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 4

Darfo Boario Terme

5.8°C

Poche nuvole
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Edolo

2.5°C

Poche nuvole
Umidità: 85%
Temp. min. : 1
Temp. max. : 4

Iseo

4.3°C

Nubi sparse
Umidità: 46%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 6

Lovere

5.7°C

Nubi sparse
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Pian Camuno

5.7°C

Nubi sparse
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Pisogne

5.9°C

Nubi sparse
Umidità: 84%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Ponte di Legno

-1.5°C

Poche nuvole
Umidità: 88%
Temp. min. : -2
Temp. max. : -0

Schilpario

-0.1°C

Poche nuvole
Umidità: 83%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 1

Sovere

4.5°C

Nubi sparse
Umidità: 85%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 6

Vilminore

-0.0°C

Nubi sparse
Umidità: 83%
Temp. min. : -2
Temp. max. : 1


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!