1
315

MUORE IN UN INCIDENTE MENTRE VA AL LAVORO

Drammatico scontro lungo la Soncinese, all’altezza dell’incrocio tra via Marconi e via Caravaggio, a Cavernago. Un’impatto tremendo tra uno scooter e un’auto, è costato la vita a Roberto Erba, 56 anni di Pradalunga. L’uomo stava raggiungendo il posto di lavoro in sella al suo scooter, quando giunto a pochi metri dall’ Accuma spa azienda nella quale avrebbe dovuto iniziare il turno quando un’auto lo ha travolto e ucciso. Il fatto si è verificato alle 14 del primo pomeriggio di martedi. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti Erba che stava percorrendo l’ex statale 498 in direzione Ghisalba, è finito per scontrarsi contro la ruota anteriore sinistra di un’utilitaria, una Fiat Seicento, condotta da una quarantenne residente a Cavernago, proveniente da via Marconi, la quale aveva già impegnato l’incrocio. Un urto violentissimo, come testimonia la scocca frontale dello scooter ridotta in frantumi, che ha sbalzato Roberto Erba dapprima sul parabrezza della Fiat e poi, esanime, sull’asfalto. Il motorino è stato invece rinvenuto in un campo adiacente a via Marconi, a diversi metri di distanza dal luogo dell’incidente. Immediati i soccorsi. Sul posto giungevano un’ambulanza, un’auto medica e l’eliambulanza i cui sanitari si sono adoperati in un disperato tentativo di rianimazione. In zona anche gli agenti della polizia stradale di Treviglio. Nello scotro tra i due mezzi è rimasto coinvolto anche un furgone Mercedes Vito che ha urtato l’utilitaria subito dopo l’incidente. Nessuno degli automobilisti è rimasto ferito. Roberto Erba era appassionato di montagna, tanto da conoscere molto bene i rifugi che frequentava abitualmente percorrendo le vie e i sentieri delle Orobie. Era stato anche calciatore militando in alcune società della provincia, fra cui la Falco di Albino e la Gandinese, dove aveva acquisito una certa notorietà, così come volontario nella società sportiva Oratorio Calcio Pradalunga. La sua scomparsa lascia nel dolore due figli, Alessandro di 20 anni, Roberta di 28, e la moglie Monica. La salma è stata composta nella chiesina di Cornale.
Condividi questo articolo:
Tags:

Previsioni

Albino

6.2°C

Nubi sparse
Umidità: 86%
Temp. min. : 3
Temp. max. : 7

Borno

2.6°C

Cielo coperto
Umidità: 76%
Temp. min. : 0
Temp. max. : 3

Breno

6.6°C

Cielo coperto
Umidità: 76%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Capo di Ponte

6.0°C

Cielo coperto
Umidità: 76%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Clusone

4.6°C

Cielo coperto
Umidità: 88%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Darfo Boario Terme

7.5°C

Pioggia leggera
Umidità: 78%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Edolo

3.6°C

Cielo coperto
Umidità: 55%
Temp. min. : 2
Temp. max. : 5

Iseo

7.5°C

Pioggia leggera
Umidità: 38%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 8

Lovere

7.7°C

Cielo coperto
Umidità: 58%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Pian Camuno

7.5°C

Pioggia leggera
Umidità: 78%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Pisogne

7.8°C

Pioggia leggera
Umidità: 58%
Temp. min. : 5
Temp. max. : 8

Ponte di Legno

1.0°C

Cielo coperto
Umidità: 56%
Temp. min. : -1
Temp. max. : 2

Schilpario

1.1°C

Cielo coperto
Umidità: 76%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 2

Sovere

6.6°C

Cielo coperto
Umidità: 51%
Temp. min. : 4
Temp. max. : 7

Vilminore

1.2°C

Neve
Umidità: 76%
Temp. min. : -0
Temp. max. : 2


Iscriviti alla Newsletter

Seguici e ricevi gratuitamente tutte le più importanti notizie e novità direttamente nella tua casella di posta! Iscriviti subito alla nostra Newsletter!